Dove

immagine-dove

immagine-bresciaBrescia

Soprannominata “Leonessa d’Italia”, Brescia è una città laboriosa ed elegante. Importante centro metallurgico e siderurgico della Pianura Padana, può vantare un importante patrimonio artistico (dai resti dell’antica Brixia romana alle tante chiese del ‘700), un’ampia offerta di percorsi naturalistici (Franciacorta, Lago di Garda, Valle Camonica, Val Trompia) e di itinerari enogastronomici. Posta in una posizione favorevolissima, sull’asse Milano-Verona, nelle vicinanze del più grande lago italiano, il Garda, e prossima alle vie di comunicazione più importanti, Brescia è vicinissima alle grandi città del nord Italia, quali Milano, Bergamo, Verona e Venezia, facilmente raggiungibili in poco tempo sia in treno che in automobile.

Il centro storico di Brescia ha origini romane e longobarde, di cui conserva un importante patrimonio storico dichiarato dall’UNESCO patrimonio mondiale dell’umanità e custodisce musei, monumenti ed edifici di grande interesse artistico e architettonico (ad esempio il Castello). La città stupisce per la commistione di stili ed epoche che la caratterizzano: l’area archeologica del Tempio Capitolino e della Domus dell’Ortaglia si erge accanto a imponenti complessi medievali, come il Monastero di Santa Giulia o la Chiesa di Santa Maria in Solario. Patria di 3 dei più grandi maestri del Rinascimento italiano, Romanino, Moretto e Savoldo, Brescia può vantare un prezioso patrimonio artistico: si parla, in proposito, di una “scuola” bresciana, per indicare lo stile adottato, concreto e centrato sull’intento narrativo attorno all’uomo e alla natura, con un occhio realista e una cura particolare agli effetti della luce.

Le principali piazze cittadine (Piazza della Loggia, Piazza della Vittoria e Piazza Duomo) costituiscono dei veri e propri palcoscenici urbani che accolgono edifici storici e religiosi di età diverse, quali il Broletto, il Duomo Vecchio, il Duomo Nuovo, Palazzo della Loggia e la Torre dell’orologio.


immagine-veronaVerona

Verona è città che, seppur in costante e moderna espansione, conserva valori e forme legati ad un passato d’antichi fasti medievali e rinascimentali. La tragica storia d’amore di Romeo e Giulietta che Shakespeare situò nella Verona scaligera, fa della città la meta preferita di numerosi turisti. Città d’Arte e ricca di storia, conserva tra le sue vie una commistione di stili architettonici: Romano, Romanico, Gotico, Rinascimentale, Barocco, Neoclassico fino al Liberty dei primi anni del ‘900.

Sede orgogliosa dell’Arena, l’anfiteatro romano con il miglior grado di conservazione presente in Italia, colpisce non soltanto dell’architettura antica, o dell’atmosfera dei vicoli e delle piazze, ma anche dei sapori, i gusti di una cucina territoriale inimitabile che si perpetua nel tempo immutata e tradizionale e che rende indissolubile il legame con i vini veronesi, famosi e apprezzati in tutto il mondo.


immagine-veneziaVenezia

Elegante, vivace e romantica, la città di Venezia è stata per più di un millennio capitale della Repubblica di Venezia, conosciuta come la Serenissima, la Dominante e la Regina dell’Adriatico. Grazie al suo patrimonio artistico viene considerata come una delle città più belle al mondo, e insieme alla sua laguna fra parte dei siti italiani patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Attira per un altissimo flusso turistico, proveniente soprattutto da fuori Italia. La particolarità di Venezia è sicuramente la sua conformazione, in quanto costruita su ben 118 isolette, collegate tra loro da oltre 400.

Il cuore della città è la stupenda Piazza San Marco, con i suoi storici caffè e circondata da opere di valore, che ne fanno uno dei salotti più eleganti d’Europa.


immagine-bergamoBergamo

Bergamo, con circa 480.000 abitanti, è il quarto comune della regione Lombardia dopo Milano, Brescia e Monza. La città è divisa in due parti distinte, una sul colle e una in piano, ma fra loro legate dalla storia e da innumerevoli strade, vicoli e scalette.
La Città Alta, più elevata, è medievale ed ha un centro storico completamente circondato da mura; e la Città Bassa, anch’essa di origine antica resa più moderna da interventi di urbanizzazione. Incantevoli le vedute della pianura e delle Alpi che si hanno dai punti panoramici della Torre Civica, della Rocca e della Torre di Gombito.

È una città da scoprire, per la bellezza dei suoi luoghi, dell’ambiente e la qualità della vita che ne fanno una città a misura d’uomo.


immagine-milanoMilano

Milano, seconda città più grande d’Italia dopo Roma, costituisce una delle aree metropolitane più popolate d’Europa. È conosciuta come il centro dell’economia del Paese e città del lavoro, ed è famosa come città della moda, con le vie dello shopping e gli show room, come punto di riferimento per il design e l’arte contemporanea e per i suoi poli fieristici.

Milano, fondata dagli Insubri all’inizio del VI secolo a.C. e poi conquistata dai Romani, possiede monumenti di grande bellezza e palazzi storici noti in tutto il mondo, come il Duomo con la sua Madonnina, magnifico esempio di architettura gotica ed emblema della città, il Castello Sforzesco, il Teatro della Scala e i celebri Navigli.